Hi-Tech

TikTok a un bivio: vendita o chiusura. Trump non cede, 15/9 la data ultima

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

TikTok è arrivata al bivio: o chiude, o sarà venduta. La data, come già sappiamo, è quella del 15 settembre, e il Presidente Donald Trump non ha alcuna intenzione di concedere una proroga a ByteDance.

L'inquilino della Casa Bianca ha ribadito le sue intenzioni davanti ai giornalisti, escludendo ulteriori discussioni con la società cinese per evitare l'uscita – in un modo o nell'altro – dal mercato statunitense. Sembrano dunque affievolirsi le speranze di un accordo tra le parti, così come ventilato di recente da fonti americane secondo cui Governo e ByteDance avrebbero instaurato una trattativa per trovare una soluzione gradita ad entrambe le parti.

La situazione risulta essere sempre più ingarbugliata: TikTok è priva del suo CEO, dimessosi a fine agosto, ed è anche bloccata dal Governo cinese che vorrebbe vuole avere l'ultima parola su un'eventuale vendita dell'app. Situazione che non piace all'Amministrazione americana, sempre più convinta che dietro alla società ci siano fitti rapporti con il Partito Comunista e, dunque, con il Governo centrale di Pechino, che con l'app sarebbe in grado di accedere ai dati personali degli utenti e di controllare i movimenti dei cinesi che vivono all'estero.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker