Hi-Tech

Chrome pronto per iOS14: può già essere impostato come browser di default

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Una delle nuove funzionalità in arrivo su iPhone ed iPad con iOS ed iPadOS 14 riguarda la possibilità di impostare un client email o un browser web di terze parti come predefinito di sistema (con i dovuti limiti e paletti), cosa decisamente utile per chi preferisce, ad esempio, utilizzare Chrome, Edge, Gmail o altre applicazioni al posto di Safari o del client email nativo di Apple. Probabile che in futuro questa possibilità venga estesa anche ad altre categorie di app.

Siamo arrivati alla beta 8 di iOS ed iPadOS 14 e diverse app stanno già silentemente iniziando ad integrare aggiornamenti compatibili con le nuove funzionalità senza però poterne fare ancora menzione nei changelog in attesa del rilascio pubblico. Tra queste c'è Chrome di Google, che con l'ultimo aggiornamento disponibile su App Store ha aggiunto lo switch nelle impostazioni dell'applicazione.

Una volta attivata questa funzione, tutti gli url che verranno cliccati in qualsiasi applicazione saranno aperti tramite Chrome anziché Safari. Ovviamente, è sempre possibile tornare indietro disattivando lo switch. Al momento, Google ancora non ha integrato questa possibilità in Gmail ma è probabile che ciò possa avvenire entro pochi giorni.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE è in offerta oggi su a 369 euro oppure da Media World a 469 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker