Hi-Tech

General Motors: le batterie Ultium utilizzano un sistema di gestione wireless

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

General Motors ha condiviso qualche informazione in più sulle batterie di nuova generazione Ultium che equipaggeranno modelli come il nuovo Hummer elettrico o la Cadillac Lyriq di recente presentazione. I tecnici del costruttore americano hanno sviluppato un sistema di gestione della batteria wireless (wBMS) in collaborazione con Analog Devices che ha permesso di eliminare il 90% dei cablaggi normalmente presenti.

Questa soluzione porta diversi vantaggi. Innanzitutto, c'è un evidente risparmio di peso. In secondo luogo non sarà più necessario riprogettare gli schemi del cablaggio per ogni veicolo. Grazie a questa soluzione sarà poi molto più semplice gestire gli aggiornamenti OTA che saranno rilasciati e che potranno andare a migliorare la gestione delle batterie. Inoltre, in aggiunta, questa tecnologia sviluppata da General Motors permette di semplificare il riutilizzo delle batterie al termine della loro vita utile sull'auto.

Infatti, quando gli accumulatori non saranno più idonei a poter essere utilizzati sulle auto, potranno essere combinati facilmente con altre batterie dotate della tecnologia wireless per creare soluzioni di accumulo senza dover rivedere il sistema di gestione. Il tutto è stato realizzato per rendere le batterie Ultium maggiormente flessibili ed in grado di adattarsi più facilmente ai diversi veicoli su cui saranno implementate.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 479 euro oppure da Amazon a 570 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker