Hi-Tech

Apple chiude ancora ad Epic Games e disabilita "Accedi con Apple" sui suoi giochi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'impressione è che ne vedremo ancora tante: da quando a inizio agosto Epic Games ha sfidato Apple per liberarsi dalle provvigioni da versare a Cupertino per ogni acquisto degli utenti in Fortnite, lo scontro non ha mai accennato ad attenuarsi. Anzi: è guerra aperta. E se all'inizio è stata Epic ad attaccare, con la sua campagna mediatica a suon di trailer orwelliani, ora è Apple che passa al contrattacco. In tribunale infatti ha chiesto i danni alla software house, accusandola molto duramente di giocare un indebito ruolo di Robin Hood, quando in realtà si tratta solo di ottimizzare i guadagni sulla vendita di valute virtuali, spendibili solo all'interno di Fortnite.

Attualmente Fortnite è ancora giocabile su quei dispositivi iOS dove era già installato: ma le schermaglie non si fermano neanche in questo senso. Epic Games stessa segnala che Apple, a partire dall'11 settembre, procederà a alla disattivazione per tutti i titoli di Epic della funzione "Accedi con Apple", utilizzata da molti utenti per effettuare il login al proprio account in maniera sicura. Un provvedimento che, di punto in bianco, potrebbe avere l'effeto di "chiudere fuori" milioni di giocatori.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker