Hi-Tech

Tariffa sociale all inclusive per i meno abbienti: di Orange il primo caso in Europa

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Più che un mondo è una giungla quella delle offerte telefoniche, sia per la linea fissa, sia per quella mobile. I prezzi possono essere più o meno concorrenziali, così come possono essere ritenuti troppo alti o economici a seconda del tipo di utente-consumatore. In altre parole, per capire se 25 euro al mese (24,99, pardon) per un'offerta in fibra siano tanti o "pochi" bisognerebbe incrociare il dato con il potere d'acquisto della famiglia interessata. E allora perché non proporre una tariffa sociale, dedicata espressamente a coloro che più faticano ad arrivare a fine mese?

A questo ha pensato per la prima volta in assoluto in Europa l'operatore telefonico Orange, che in Spagna ha lanciato la Tarifa Social: le persone meno abbienti – dovranno ovviamente dimostrare di esserlo – avranno diritto di richiedere questa speciale tariffa che, a fronte del pagamento di 14,95 euro/mese, include internet illimitato sulla rete fissa con velocità fino a 100Mbps in download, chiamate illimitate da fisso verso i fissi nazionali, chiamate illimitate da mobile verso fissi e mobile, più 3GB per la navigazione alla massima velocità disponibile.

L'offerta si rinnova ogni 12 mesi, lasciando così la massima flessibilità agli utenti di disdire in qualsiasi momento. Utenti che dovranno fare richiesta tramite un bando apposito, che Orange pubblicherà a breve (ci sarà tempo dal 1° al 31 ottobre). Il secondo bando verrà aperto nel 2021.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker