Hi-Tech

Netflix & Co: quando gli hacker sfruttano le serie tv per rubare dati

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

The Mandalorian, Stranger Things, The Witcher, Sex Education, Orange is the New Black: sono questi i titoli esca utilizzati dai criminali informatici per tentare di infettare i pc degli utenti meno accorti.

Insomma, la passione per le serie tv come grimaldello per i malintenzionati: a riportarlo è una delle ultime indagini Kaspersky pubblicata pochi giorni fa. A quanto pare, una delle aree di maggior vulnerabilità è legata al mondo dell'entertainment, che viene sfruttato come mezzo per lanciare diversi tipi di attacchi informatici.

La leva è, come sempre, la curiosità, o meglio l'impazienza di vedere le nuove produzioni da parte del pubblico. Se da un lato c'è chi, nel tentativo di risparmiare sugli abbonamenti ai servizi di streaming video, cerca canali alternativi a quelli ufficiali per la fruizione dei contenuti, finendo spesso per cadere nelle trappole celate da qualche dicitura di free download, dall'altro c'è chi, pur avendo un account regolare, si logga per errore su portali fake.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 472 euro oppure da eBay a 593 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker