Hi-Tech

iPhone 12 arriverà in ritardo (di poco), e non da solo: ci saranno anche gli AirTags

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

I rumor si sono allineati: questa sembra la settimana giusta per conoscere la data dell'evento in cui Apple presenterà al mondo i nuovi iPhone 12. E cioè l'occasione in cui sapremo, finalmente, quando arriveranno sul mercato: in questi mesi le voci sui ritardi dovuti alla pandemia si sono susseguite senza sosta, entrando anche in contrasto.

Tra le previsioni più pessimistiche c'erano quelle dei report diffusi da Nikkei, che a marzo aveva ipotizzato un corposo ritardo, e aveva poi rinnovato questo pronostico a luglio: ma ora corregge parzialmente il tiro. Ricordiamo che, nel frattempo, anche Apple si è espressa in proposito, confermando che il lancio dei nuovi iPhone sarebbe slittato in avanti rispetto alle tempistiche tradizionali, ma solo di qualche settimana.

L'ultimo report di Nikkei, infatti, sostiene che la produzione di massa inizierà gradualmente tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre: le tempistiche sarebbero dunque rallentate rispetto alla norma – con la produzione che entra a pieno regime a fine agosto -, ma si tratterebbe comunque di un miglioramento significativo rispetto alla situazione che sembrava essersi delineata fino a pochi mesi fa.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 627 euro oppure da Unieuro a 749 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker