Politica

Berlusconi: lotto contro malattia infernale, torno presto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: POLITICA

AGI – Una voce un po’ roca ma senza affanno: Berlusconi in serata chiama a sorpresa i senatori, interviene telefonicamente a un’iniziativa FI in Val d’Aosta, spiega di aver sentito i candidati governatori, dice che “nonostante la carica virale record mi sto riprendendo”.

Al quinto giorno di ricovero al San Raffaele di Milano a causa di un principio di polmonite bilaterale l’ex premier ha ripreso di fatto a lavorare a pieno regime.

Con la determinazione di fare anche campagna elettorale: “Temo l’astensione. Dobbiamo sconfiggere un governo di incapaci”, dice citando Platone per riferirsi alla necessità che i cittadini vadano a votare per non trovarsi al governo degli irresponsabili”.

 “Bisogna far sapere agli italiani la necessità di andare al voto. L’incertezza sul numero dei votanti è grande”, il suo ragionamento.    

Poi il riferimento alla sua positività al Covid: “Sto lottando per uscire da questa infernale malattia. Mi hanno fatto migliaia di esami e io sono risultato tra i primi cinque per forza del virus…”.     

E ancora: “Ce la sto mettendo tutta. Spero proprio di farcela e di riuscire a tornare presto”, la rassicurazione dell’ex premier che ai senatori ha ribadito la necessità di sostenere Forza Italia che fa parte della famiglia del Partito popolare europeo.  

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker