Sport

Mirri alla Gazzetta: “Palermo, la B in due anni. Bomber? C’è Lucca”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

“La B in due anni senza proclami. Il mio Palermo avrà un’identità”. Questo il titolo dell’intervista realizzata dalla Gazzetta dello Sport edizione Sicilia al presidente del Palermo Dario Mirri, che fa il punto sulla costruzione della squadra ma anche sul progetto per il club rosanero esprimendosi in modo netto: “Serie B in due anni? Non è cambiato nulla, ma ci rendiamo conto che ci sono tanti ostacoli. Bisogna stare con i piedi per terra, oggi più di allora. Se ho tenuto un profilo basso e non arrogante è per non illudere. Magari andiamo in B quest’anno, ma se non ci riusciamo non deve essere la demolizione di un progetto”.

Intervistato da Fabrizio Vitale a margine della visita alle miniere di sale tra Raffo e Salinella (tra pubbliche relazioni e scaramanzia), Mirri afferma: “Mi rendo conto che i risultati sono determinanti e sono il motivo che muove tutto. La mia ambizione è raggiungerli in modo diverso, attraverso fondamenta solide e non effimere legate a campioni che vanno e vengono, ma con una società che ha una sua identità. Mercato? Da tifoso so che un gran nome dà più sicurezza. Lucca, però, per me è una sicurezza, Silipo è una sicurezza. Siamo una società appena nata, non faremo il passo più lungo della gamba”.

E su Di Piazza dice: “Ho messo 2,8 milioni di euro per salvare il Palermo e poi con Di Piazza ne abbiamo messi, in un anno e mezzo, rispettivamente 7 e 3.In totale io ne ho spesi 10. Non credo che ci sia un imprenditore che avrebbe potuto fare meglio di noi, altrimenti bastava presentarsi al bando. Il rapporto con Di Piazza? Ha detto che vuol vendere, noi che vogliamo comprare, sono temi complessi non risolvibili nell’immediato. È un percorso iniziato in un modo e si concluderà in un altro. Come? Con l’acquisto delle quote da parte mia. Anche se è difficile avviare una trattativa, visto che in 12 mesi Di Piazza ha cambiato quattro avvocati”.

LEGGI ANCHE

IL TIFOSO SARANITI: “PALERMO OCCASIONE DELLA VITA”

MARTIN E IL PALERMO: “LA SCALATA CONTINUA”

SILIPO: “VOGLIO AIUTARE LA SQUADRA”

PALERMO, REBUS TREQUARTISTA

L’articolo Mirri alla Gazzetta: “Palermo, la B in due anni. Bomber? C’è Lucca” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker