Hi-Tech

PSA e Total: una joint venture per produrre batterie in Europa

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

PSA e Total hanno creato ufficialmente la joint venture "Automotive Cells Company" che si occuperà della produzione delle batterie per auto elettriche in Europa. Le due società già ad inizio anno avevano fatto sapere di voler collaborare assieme in questo settore e finalmente dalle parole sono passati ai fatti. Si tratta di un progetto molto ambizioso che prevede un investimento di ben 5 miliardi di euro. La joint venture riceverà un sostegno finanziario di 1,3 miliardi di euro da parte delle autorità francesi e tedesche.

LEADER NEL SETTORE DELLE BATTERIE

Automotive Cells Company punta a diventare un riferimento a livello globale per lo sviluppo e la produzione di batterie. Le attività dovrebbero iniziare entro il 2023. La joint venture potrà disporre delle competenze di Total nella ricerca, sviluppo e industrializzazione e di quelle di PSA nel campo del mercato automobilistico e nella produzione su larga scala. Il centro di ricerca e sviluppo di Bordeaux e il sito pilota di Nersac in Francia sono già in fase di avvio per consentire lo sviluppo di nuove tecnologie di batterie agli ioni di litio ad alte prestazioni. Al termine di questa fase di ricerca e sviluppo, è previsto l'avvio della produzione in serie in due "GigaFactories", a Douvrin in Francia e a Kaiserslautern in Germania.

Il progetto che porterà avanti la joint venture tra PSA e Total è ambizioso e ci sono dei precisi obiettivi che si intendono raggiungere. Il primo è quello di garantire all'Europa l'indipendenza sia per la progettazione che per la produzione di batterie. Oggi, infatti, molti produttori si affidano a società cinesi per la fornitura di batterie. Per questo, si partirà con una capacità produttiva iniziale di 8 GWh per raggiungere 48 GWh annui entro il 2030 in tutti e due gli stabilimenti. Ciò corrisponde alla produzione di 1 milione di veicoli elettrici all'anno, ovvero più del 10% del mercato europeo.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker