Hi-Tech

Enel X alla conquista del trasporto pubblico elettrico nelle Americhe

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Enel X sta portando avanti diversi progetti legati alla mobilità elettrica. L'ultimo riguarda lo sviluppo di un'infrastruttura per il trasporto pubblico elettrico nelle Americhe. Per l'occasione, la società ha creato una joint venture con AMP Capital che in Cile già può disporre di 433 autobus elettrici con la relativa infrastruttura di ricarica, sviluppati da Enel X nel corso dei progetti Transantiago 1, 2 e 3.

L'obiettivo, però, è di andare oltre. La joint venture, infatti, punta ad espandere le sue attività in tutte le Americhe. Per questo, investirà in veicoli per il trasporto pubblico elettrico e nelle infrastrutture di deposito, ricarica, manutenzione ed esercizio dei veicoli. AMP Capital detiene l'80% di questa joint venture. Enel X, invece, il restante 20%. La società italiana, inoltre, fornirà servizi di sviluppo e di gestione amministrativa.

Complessivamente, il Gruppo Enel partecipa già a sette progetti di trasporto pubblico elettrico in quattro Paesi di due continenti, per un totale di 991 autobus elettrici, forniti o gestiti, a Santiago, Bogotà, Montevideo e Barcellona. Francesco Venturini, CEO di Enel X, commenta così questa nuova iniziativa:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker