Hi-Tech

Apple incrementa ancora le iniziative ecologiche in Europa

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple investe nel più grande campo eolico al mondo sulla terra ferma, come parte dell'iniziativa con la quale punta a essere 100% carbon neutral entro il 2030 (Apple in sé lo è già, ma vuole estendere questa condizioni anche a tutti i fornitori e i partner per il riciclo e smaltimento dei suoi prodotti). Le turbine eoliche saranno piazzate in Danimarca, vicino alla città di Esbjerg, e alimenteranno il nuovo datacenter di Viborg, che aiuterà a supportare servizi come App Store, iMessage, Music, Siri e altri ancora e che offre lavoro a un vasto numero di specialisti, tecnici, addetti alla sicurezza e addetti alla manutenzione provenienti dalle aree limitrofe.

Le turbine eoliche saranno alte 200 metri e nel complesso produrranno 62 GWh l'anno, che è una quantità di energia sufficiente a fornire energia per 20.000 case per tutto l'anno. Tutta l'energia che non sarà usata dal datacenter di Viborg verrà riversata nella rete elettrica nazionale. Apple coglie anche l'occasione per segnalare alcuni progressi fatti da alcuni fornitori europei:

  • Varta (Germania) si è impegnata proprio questa settimana a realizzare tutti i componenti per Apple con energia proveniente solo da rinnovabili
  • Solvay (Belgio) fa parte dell'iniziativa a emissioni zero di Apple da cinque anni, e sta iniziando a espandere il proprio impiego di sole rinnovabili anche alle operazioni periferiche
  • DSM Engineering Materials (Paesi Bassi) ha firmato da poco un contratto di acquisto di energia eolica
  • STMicroelectronics (Svizzera) ha inaugurato un parcheggio auto con pannelli solari presso la sua sede in Marocco
  • Avanzamenti non meglio specificati anche per Henkel e Tesa

Da quando l'Apple Supplier Clean Energy Program è stato inaugurato 5 anni fa, 72 partner hanno preso l'impegno di usare solo rinnovabili per i prodotti Apple. Quando tutto il percorso sarà concluso, questo impegno permetterà di risparmiare fino a 14,3 milioni di tonnellate di anidride carbonica l'anno – l'equivalente di 3 milioni di auto che spariscono dalla circolazione.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker