Hi-Tech

Apple, apertura verso gli sviluppatori dell'App Store con appelli e suggerimenti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Gli sviluppatori ora possono ricorrere in appello quando Apple stabilisce che le loro app violano le regole dell'App Store. La novità era stata annunciata questa primavera nel corso della WWDC: ciò significa che le app potranno continuare a ricevere aggiornamenti come bug fix in attesa della risoluzione della controversia. È prevista un'eccezione a questa regola se la violazione è correlata a questioni legali; naturalmente nuove funzioni importanti non possono essere rilasciate finché non si trova una soluzione.

L'altra grande novità è che gli sviluppatori saranno incoraggiati a suggerire modifiche alle linee guida dell'App Store. Più in generale, i suggerimenti sono ben accetti in relazione a tutto ciò che riguarda l'App Store e la piattaforma di sviluppo della Mela, con l'obiettivo di migliorare l'esperienza per tutti.

Nell'ultimo periodo è in costante crescita il numero di sviluppatori che si lamenta di alcune policy dell'App Store – in particolare quella relativa alla "tassa" del 30% di tutti gli acquisti di app o in app. Apple è anche molto severa nell'impedire agli sviluppatori di promuovere sistemi di pagamento alternativi che aggirano questa regola. L'ultimo caso di spicco è quello di Epic Games, la software house che sviluppa tra gli altri il F2P Fortnite e l'Unreal Engine.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker