Hi-Tech

Amazon Prime Air diventa vettore aereo: via libera della FAA alle consegne con droni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Amazon Prime Air è ufficialmente "air carrier", vettore aereo. Lo ha sancito ufficialmente la Federal Aviation Administration americana dopo che l'azienda di "mister 200 miliardi" Jeff Bezos aveva chiesto il permesso di far volare i suoi droni proprio alla FAA nel 2014. Prime Air va dunque ad affiancarsi ad altri servizi già in attività, primo fra tutti Wing di Google, i cui droni volano negli USA per consegnare merce già dallo scorso autunno.

La prima consegna pubblica dimostrativa era stata effettuata tre anni fa, e con l'approvazione è lecito aspettarsi che il servizio di consegna via aria entrerà presto a pieno regime, magari sfruttando proprio il nuovo drone autonomo Prime Air capace di trasportare pacchi dal peso inferiore a 2,2kg coprendo distanze fino a 24km in meno di 30 minuti. Ci sono ancora diversi aspetti burocratici, tecnici e di sicurezza da limare, ma il segnale dato dalla FAA è inequivocabile: Amazon è pronta per dare il via ai test definitivi.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker