Hi-Tech

WoW Shadowlands: SSD tra i requisiti minimi indispensabili

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nel corso dell'evento di apertura della Gamescom 2020 Blizzard ha confermato la data di lancio di Shadowlands, la nuova espansione di World of Warcraft. La data di arrivo è quella del 27 ottobre e per molti utenti questo potrebbe essere anche il giorno entro cui andrà aggiornato il proprio PC, visto che la prossima espansione cambia le carte in tavola per quanto riguarda i requisiti minimi e consigliati.

Blizzard ha infatti aggiornato le specifiche richieste dal gioco (dettagli in FONTE) introducendo la memoria di tipo SSD come requisito minimo fondamentale. Nello specifico si parla di ben 100GB di spazio d'archiviazione ad alta velocità necessari per poter accedere alla prossima espansione del celebre MMORPG. A memoria sembra che sia la prima volta che questo componente hardware entra a far parte dei requisiti minimi, segno che qualcosa sta cambiando anche in ambito PC.

Il sito overclock3D ha anche realizzato un interessante confronto tra le specifiche minime richiesta dalla nuova espansione con quelle attuali, evidenziando come sia necessario un hardware decisamente più prestante rispetto a quello richiesto da Battle for Azeroth. Ad esempio, la GPU minima passa da una GeForce GT 560 2GB ad una GTX 760 2GB, mentre quella consigliata arriva addirittura a scomodare la GTX 1080 (prima era una 960).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker