Hi-Tech

Guida a Google Assistant: come configurarlo e usarne tutte le potenzialità

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google Assistant lo abbiamo tutti, o almeno tutti coloro che hanno uno smartphone Android, un televisore con sistema operativo Android TV, oppure chi ha scelto di dotarsi di uno degli altoparlanti smart dell’azienda. Un assistente vocale che nel corso degli anni ha fatto passi da gigante, tanto che oggi capisce anche alcune frasi in dialetto o risponde a tono generando simpatici dialoghi.

L’assistente vocale di Google si basa, come tutti i servizi dell’azienda, sull’account Google collegato e proprio grazie a ciò permette di creare un vero e proprio sistema di dispositivi connessi in grado di interagire tra di loro in maniera intuitiva.

Un vantaggio non da poco, in quanto ciò permette di poterne sfruttare tutti i vantaggi a prescindere dal dispositivo che si utilizza o dal luogo in cui si pronunciano i comandi.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Phone Click a 635 euro oppure da Unieuro a 714 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker