Sport

Bari, Bianco: “Auteri? Un martello, se sopravvivi ti diverti”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Un “martello” per puntare alla promozione in Serie B. Raffaele Bianco dice la sua sui primi giorni di ritiro in casa Bari e sulle prime impressioni date dal nuovo tecnico Gaetano Auteri, che ha cercato di conoscere “in punta di piedi” la squadra ma che a Cascia sta già facendo correre (e tanto) i propri giocatori in vista del prossimo campionato.

Intervistato da TeleBari, afferma: “Si lavora tanto e si fa fatica, però adesso è il momento in cui bisogna mettere benzina e soffrire per stare bene dopo. In questa prima parte ci stiamo concentrando prettamente sull’aspetto fisico. Auteri? Ho avuto la sensazione che lui sia entrato in punta di piedi nel gruppo. Ha cercato di conoscerci e capire che tipo di personalità e giocatori aveva di fronte. È un martello dal punto di vista fisico. Se sopravvivi, ti diverti (ride, ndr.). Analogie con Conte? Anche allora la preparazione era pesante, ma sviluppata in maniera diversa. Adesso è passato poco tempo con Auteri, ci sta lavorare in maniera dura”.

LEGGI ANCHE

TURRIS, ABBONAMENTO COME ATTO DI FEDE

LE PAROLE DI LUCCA

L’INTERVISTA A SILIPO

“CORRADO HA SCELTO IL PALERMO”

L’articolo Bari, Bianco: “Auteri? Un martello, se sopravvivi ti diverti” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker