Hi-Tech

Samsung: nuova tripletta di pieghevoli già in cantiere

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung ha da poco lanciato il Galaxy Z Fold 2 ma è già all'opera per estendere ulteriormente l'offerta di smartphone pieghevoli con schermo flessibile. Sarebbero tre per l'esattezza:

  • Galaxy Z Fold 3
  • Galaxy Z Fold S
  • Galaxy Z Fold Lite

Galaxy Z Fold 3 sarà il modello di fascia più alta, nonché quello che potrebbe introdurre per la prima volta nella gamma di terminali Fold il supporto alla S Pen. Lo schermo pieghevole sarà protetto dal vetro UTG, circostanza che, insieme al fatto che dovrà comprendere il digitalizzatore per la gestione della penna, farà inevitabilmente salire il prezzo finale – potrebbe quindi trattarsi del Fold più costoso mai realizzato. Non è la prima volta che si ipotizza il supporto della S-Pen nei Galaxy Fold: la mossa sarebbe legata alla decisione di Samsung di eliminare la linea Galaxy Note, ipotesi tornata alla ribalta nei giorni scorsi.

Prezzo invece più basso per il Galaxy Z Fold Lite grazie all'impiego di un pannello dotato di uno strato protettivo in materiali plastici (CPI, coloreless polymide) – lo stesso utilizzato nel Galaxy Fold 2019 – che prenderà il posto del vetro UTG. I dettagli sulle caratteristiche sono decisamente scarsi, ma è lecito supporre che la dotazione (es. processore e fotocamere) sarà rivista al ribasso rispetto a quella degli altri nuovi Fold. Galaxy Z Fold Lite contribuirebbe quindi a sdoganare gli smartphone pieghevoli, rendendoli più abbordabili economicamente grazie ad un prezzo che potrebbe essere inferiore alla soglia dei 1000 dollari.


Il 5G che non rinuncia a niente? Motorola Edge, in offerta oggi da Tecnosell a 510 euro oppure da Unieuro a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker