Hi-Tech

iOS 14, Facebook si prepara a un cospicuo calo dei ricavi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Facebook si prepara a una sostanziale di riduzione degli introiti causati dall'arrivo di iOS 14: la nuova versione del sistema operativo mobile di Apple, annunciata lo scorso giugno e in uscita presumibilmente in contemporanea con gli iPhone 12, integrerà importanti cambiamenti lato privacy per proteggere gli utenti, e interferirà con quella che è l'attività più redditizia del colosso di Zuckerberg – raccogliere dati sui suoi utenti, elaborarli e sfruttarli per le campagne pubblicitarie.

In concreto, con iOS 14 nessuna app potrà più raccogliere l'IDFA (Identifier For Advertisers) – questo quindi avrà un impatto su tutte le app del gruppo, inclusi Messenger e Instagram. Di conseguenza, gli inserzionisti vedranno ridursi la precisione del targeting degli annunci sui dispositivi della Mela. Facebook dice di rendersi conto che il cambiamento "impatterà profondamente sulla possibilità per gli inserzionisti di monetizzazione attraverso Audience Network su iOS 14", ma dice di avere sostanzialmente le mani legate. Facebook arriva addirittura a paventare l'ipotesi di ritirare del tutto Audience Network da iOS.

Le simulazioni interne condotte da Facebook indicano che i ricavi degli inserzionisti potrebbero arrivare ad essere dimezzati. La società ha detto di essere al lavoro su soluzioni sia per il breve sia per il lungo termine per supportare gli inserzionisti in questa fase transitoria.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Phone Click a 635 euro oppure da Unieuro a 718 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker