Hi-Tech

Fortnite: da oggi le versioni iOS e macOS viaggiano su un binario parallelo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Siamo arrivati al 27 agosto, data in cui prenderà il via la Stagione 4 di Fortnite, e sembra che lo scontro tra Epic e Apple sia molto lontano dal trovare una soluzione pacifica e condivisa tra le due parti. Cosa cambia quindi a partire da oggi?

Per la prima volta nella sua storia, il celebre battle royale di Epic Games compie un importante passo indietro che lo riporta al 2018, almeno per quanto riguarda le versioni iOS e macOS del gioco; queste, infatti, perderanno il supporto al cross play con le altre piattaforme in quanto non potranno aggiornarsi per ricevere i contenuti della nuova stagione.

Entrambe le versioni di Fortnite resteranno quindi bloccate alla patch 13.40 per un periodo di tempo indefinito, almeno sino a quando una tra Apple e Epic non riuscirà a far prevalere le sue ragioni. Nonostante ciò, sarà comunque possibile continuare a giocare normalmente, a patto di aver aggiunto il titolo alla propria libreria prima che venisse rimosso da App Store. Se lo avete cancellato in passato, avete comunque la possibilità di recuperarlo accedendo alla cronologia dei vostri acquisti passati.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker