Hi-Tech

Spotify lavora per implementare gli eventi virtuali | Rumor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Spotify sta lavorando a una funzionalità che di questi tempi non stupirà certo nessuno: gli eventi virtuali. A quanto pare il progetto è già in fase abbastanza inoltrata: è stata scoperta facendo un po' di reverse engineering all'app mobile ufficiale del servizio. Gli indizi che abbiamo sono relativamente scarsi, ma più che sufficienti a inquadrare alla perfezione cosa aspettarsi. Mancano tuttavia dettagli sulle tempistiche di rilascio

La ricercatrice Jane Manchun Wong ha condiviso due screenshot relativi ai BTS, la band K-Pop del momento che macina record su YouTube, in cui si parla espressamente di "eventi virtuali in arrivo". Spotify ha già in piedi un'infrastruttura software ben rodata per trovare eventi "reali", attiva da anni prima della pandemia; è quindi lecito immaginare che implementare una nuova categoria di eventi virtuali non sia eccessivamente complicato – sia a livello di programmazione sia a livello di accordi con i partner per i biglietti.

Il mondo della musica è ancora prevalentemente in standby, visto che si tratta di uno dei peggiori scenari possibili per la diffusione del coronavirus SARS-CoV-2. Dopo tanti mesi di blocco, trovare un nuovo sistema per generare profitti sta diventando una priorità – vale la pena ricordare che da quando è arrivato lo streaming musicale la prevalenza degli introiti di molti musicisti risiede proprio nelle attività live, oltre al merchandise.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker