Hi-Tech

Twitter censura di nuovo Trump, Facebook si prepara al peggio nelle elezioni

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Twitter ha moderato un altro tweet del Presidente degli Stati Uniti: il post riguardava una delle teorie infondate più amate in quest'ultimo periodo da Trump, ovvero quella secondo cui il voto per posta è meno sicuro di quello di persona e quindi aumenta il rischio di frode. A causa della pandemia di COVID-19, che ancora infuria nel Paese, è molto probabile che per le elezioni presidenziali di quest'anno molti faranno ricorso al voto per posta, per limitare quanto più possibile i contagi.

Trump nel tweet argomenta che:

  • è possibile che una persona voti più volte
  • le cassette della posta non sono sanificate contro il coronavirus
  • le cassette della posta potrebbero essere posizionate in modo non imparziale, quindi favorendo le elezioni da parte dei Democratici.

Twitter ha deciso di censurare il tweet di Trump, senza cancellarlo, dicendo che vìola le regole della piattaforma "sull'integrità dei processi civici e delle elezioni", visto che il voto via posta rappresenta una "grossa frode" perpetrata dai Democratici. Il tweet è ancora visibile: non è stato eliminato dalla piattaforma, ma protetto dal messaggio di avvertimento di cui sopra. Per leggerlo, l'utente deve attivamente cliccare su un link. Questo sistema fa parte delle misure eccezionali di Twitter per quei contenuti che, benché violino il regolamento aziendale, sono di pubblico interesse. Tuttavia, è limitata la possibilità di interazione da parte degli altri utenti: il post si può ritwittare con commento, ma non è possibile mettere Mi piace, rispondere o ritwittare senza commentare.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker