Hi-Tech

Iliad ha voglia di rete fissa: partita la ricerca del personale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La rete fissa di Iliad è sempre più vicina, a quanto pare. Non è più un'indiscrezione, già lo si sa da diverso tempo, visto che lo stesso operatore francese lo ha dichiarato ufficialmente, annunciando che la rete in fibra ottica FTTH sarà fornita da Open Fiber.

Quel che ancora oggi non si sa di preciso è quando: se lo scorso anno l'AD Benedetto Levi parlava di novità "entro il 2024", ora sappiamo che i tempi si sono notevolmente accorciati, complice anche la pandemia che ha portato l'azienda ad accelerare il percorso. Del resto, l'autorizzazione ricevuta dal MISE a giugno è già un buon segnale, così come lo è la pubblicazione di offerte di lavoro con cui Iliad cerca in Italia un esperto di Fixed Number Portability da inserire nell'organigramma aziendale nella sede di Milano. Piuttosto eloquente che qualcosa stia bollendo in pentola.

Non si conoscono le tempistiche del debutto di Iliad sul mercato della rete fissa, si diceva in apertura, ma non è affatto da escludere che possa essere già il 2021 l'anno giusto. Intanto prosegue la crescita del brand in ambito mobile: sono i dati AGCOM a confermarlo, riferendosi al primo trimestre 2020.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker