Hi-Tech

Foxconn e Pegatron pensano di espandersi in Messico, anche per Apple iPhone

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Foxconn e Pegatron starebbero pensando di aprire nuove fabbriche in Messico, stando alle recenti indiscrezioni raccolte da Reuters. Almeno nel caso di Foxconn l'obiettivo sarebbe la produzione di Apple iPhone. Si parla da tempo dell'intenzione della Mela di diversificare la propria supply chain, per evitare di ripetere le difficoltà osservate in quest'ultimo periodo tra pandemia di COVID-19 e guerra commerciale tra Cina e USA.

Un piano preciso non è ancora stato delineato (o almeno, non è trapelato) in relazione a nessuna delle due aziende, tuttavia in linea generale l'idea è di, semplicemente, costruire nuove fabbriche dedicate agli iPhone. Vale la pena osservare che Foxconn ha già cinque fabbriche in Messico: si occupano di costruire prevalentemente televisori e server. Non è chiaro se Apple sia direttamente coinvolta nel processo decisionale: in questa fase iniziale pare di no, ma potrebbe diventarlo in seguito. In ogni caso il via libera per l'operazione dovrebbe essere dato in tempi relativamente brevi – per Foxconn si pensa entro fine 2020, con un inizio dei cantieri subito dopo. Per quanto riguarda Pegatron, invece, si parla in generale di fabbriche per assemblare chip e altri componenti. Vuol dire un po' tutto e niente, purtroppo – potrebbe trattarsi di Apple come di altri brand.

Essendo uno dei principali produttori di elettronica di consumo al mondo, Apple ha sofferto e sta soffrendo l'attuale situazione di tensione tra gli Stati Uniti e la Cina. Già da tempo si sta impegnando per sparpagliare di più le proprie fabbriche – in particolare si è concentrata su altre aree asiatiche, tra cui il Vietnam, e l'India. Appena qualche giorno fa riportavamo come proprio i dirigenti di Foxconn ritengano che la fase di "fabbrica del mondo" della Cina stia ormai volgendo al termine. La sfida di una supply chain globale è tutt'altro che semplice – soprattutto dal punto di vista della logistica.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker