Sport

Il Bayern Monaco vince la Champions League. Basta un gol per piegare il Psg

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

PSG – BAYERN MONACO 0 – 1 | Marcatori: 14′ s.t. Coman (B)

Il Bayern Monaco vince la Champions League. Alla squadra di Flick basta un gol per piegare il Psg dopo una partita combattuta.

Il primo tempo è molto equilibrato, il livello alto e il ritmo intenso. I tedeschi fanno la partita, tenendo più il possesso del pallone, mentre gli uomini di Tuchel si difendono bene e ripartono con i tre fenomeni in attacco. Le occasioni sono importanti, da entrambe le parti; le più clamorose sono il palo colpito da Lewandowski e quella fallita da Mbappé alla fine di frazione. Il gol, però, non arriva.

Nella ripresa, invece, è l’ex Juventus, Kingsley Coman, a sbloccare il risultato con un preciso colpo di testa. Il Bayern, a questo punto, continua a spingere ma il Psg rimane in partita e costruisce un paio di buone occasioni per pareggiare; Neuer, però, è un muro e salva il risultato. La squadra di Flick, quindi, può alzare la sesta Champions League della sua storia.

LEGGI ANCHE

TUTTI I RISULTATI DELLA FINAL EIGHT

L’articolo Il Bayern Monaco vince la Champions League. Basta un gol per piegare il Psg proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker