Hi-Tech

Ford sempre più tech: novità per SYNC 4 e studio per prevedere gli incidenti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Ford spinge l'acceleratore sull'aspetto tecnologico dei suoi veicoli, introducendo nuovi servizi utili sul suo sistema multimediale SYNC di ultima generazione e studiando come prevedere gli incidenti grazie a software, sensori e connettività V2X.

SYNC 4: SEGNALAZIONE DISTRIBUTORI PIÙ ECONOMICI E PARCHEGGI LIBERI

Grazie a una partnership con INRIX, le unità infotainment più recenti delle auto Ford potranno segnalare quale distributore di carburante nella zona ha i prezzi più vantaggiosi e dove sono i parcheggi liberi, sempre nell'area circostante il guidatore. Le novità arriverà inizialmente sull'elettrica Mustang Mach-E, sulle versioni a 2 e 4 porte del pick-up Bronco e sulla nuova generazione del pick-up F-150; e sarà disponibile in quasi 20.000 città distribuite in 150 Paesi in tutto il mondo. Non sono specificati dettagli più precisi su tempistiche e modalità di distribuzione dell'aggiornamento, né sull'arrivo in altri modelli di veicolo.

In concreto, all'utente basterà cercare (anche via comandi vocali) una stazione di servizio o un parcheggio per ottenere, oltre alle informazioni tradizionali (posizione, indirizzo…) anche dettagli rilevanti in tempo reale come appunto prezzi, posti disponibili e così via. INRIX dice che il suo database include dettagli di oltre 380.000 stazioni di servizio in tutto il mondo, e che raccoglie miliardi di dati (anonimi) da molteplici fonti diverse, come altri veicoli connessi, città, giornali e perfino social media per garantire un servizio quanto più preciso e completo possibile.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker