Hi-Tech

Motorola Razr 2020, confermata batteria (un po') più capiente e ricarica a 18W

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il futuro pieghevole di casa Motorola si avvicina giorno dopo giorno. Di lui parliamo ormai da diversi mesi, ma soltanto di recente abbiamo avuto la conferma sulla data di lancio, prevista soltanto tra qualche settimana e più precisamente il prossimo 9 settembre nel corso di un evento dedicato.

Motorola Razr 2020 rappresenterà un'evoluzione rispetto al modello attualmente in commercio per due aspetti:

  • Estetica: scocca con forme meno taglienti, più morbide e un display leggermente più grande (6,7" rispetto ai 6,2" del Razr 2019) che abbiamo già avuto modo di osservare nelle prime foto dal vivo.
  • Hardware: Razr 2020 migliorerà sia nel comparto fotografico con un sensore da 48MP (16MP nel predecessore), sia nella scheda tecnica generale dove trova spazio lo Snapdragon 765, 8GB di RAM e 256GB di memoria interna. Il dispositivo sarà inoltre compatibile con le reti 5G.

Razr 2020 5G vanterà poi una maggiore capienza della batteria anzi, delle batterie (una per ogni metà). Tale informazione era già trapelata in precedenti indiscrezioni, ma viene adesso confermata dall'ente TÜV Rheinland che ha certificato il dispositivo mostrando la presenza di due unità con supporto alla ricarica rapida a 18W: la prima (LS30) da 1.180 mAh, la seconda (LS40) da 1.453 mAh.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Mobzilla a 399 euro oppure da Unieuro a 492 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker