Hi-Tech

Internet Explorer 11 a fine corsa. Microsoft rivela i tempi dello stop al supporto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Microsoft punta tutto sul nuovo Edge, rinato l'anno scorso basandosi sul codice open source di Google Chromium, e annuncia alcuni importanti passaggi relativi alla fine del supporto dei suoi precedenti browser: Internet Explorer 11 e il vecchio Edge. Schematicamente:

  • Internet Explorer 11: dal 30 novembre 2020 non si potrà più eseguire la versione Web di Teams, mentre dal 17 agosto 2021 (esattamente tra un anno, quindi) non funzionerà più nessuna web app Microsoft 365 (tra cui Office). Il browser continuerà comunque a funzionare regolarmente, e tutte le web app sviluppate da terzi per quella piattaforma (pratica comune in ambito aziendale, che ha cicli di rinnovo ben più lenti di quanto avviene nel mondo consumer) non subiranno alcun contraccolpo. È anche importante ricordare che il nuovo Microsoft Edge include una "modalità Internet Explorer" che attiva proprio il vecchio motore Trident MSHTML per visualizzare correttamente i siti che lo richiedono.
  • Microsoft Edge legacy: la versione del browser basata sul motore proprietario EdgeHTML raggiungerà lo status "end of life" il 9 marzo 2021. Ciò significa che Microsoft non rilascerà più aggiornamenti, nemmeno di sicurezza, per il browser. È comunque importante osservare che a questo punto il nuovo Edge è distribuito su Windows Update come aggiornamento automatico della vecchia app.

Credits immagine d'apertura: Pixabay


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 699 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker