Hi-Tech

Recensione TV Sony A8: gli OLED ora al top anche nelle immagini in movimento

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Puntuale come ogni anno, Sony ha aggiornato la gamma TV introducendo i modelli 2020 annunciati al CES di Las Vegas. Il marchio giapponese ha mantenuto anche quest'anno un approccio agnostico rispetto alle tecnologie disponibili. Televisori LCD e OLED convivono dunque ancora una volta e si rivolgono a differenti tipologie di utenti risultando più o meno adatti a seconda dell'uso. Le novità per la gamma OLED sono due: A9 nell'unico taglio da 48" e A8 nei tagli da 55" e 65". Resta poi sul mercato la serie AG9 che abbiamo recensito lo scorso anno.

Il prodotto che abbiamo testato è il 55" della serie A8, diretto successore degli AG8 del 2019 che sono pertanto usciti di produzione. Le novità rispetto ai predecessori sono numerose: Sony ha voluto portare molte delle caratteristiche degli AG9 su una fascia di prezzo inferiore, introducendo al contempo alcune caratteristiche che mancano anche sugli attuali top di gamma AG9. La dotazione è quindi più ampia rispetto al passato: ritroviamo ovviamente la Smart TV Android, il supporto a HDR10, HLG e Dolby Vision, la tecnologia Acoustic Surface Audio e soprattutto il processore X1 Ultimate, lo stesso che equipaggia i migliori TV realizzati da Sony.

Nel corso della prova valuteremo l'efficacia di questi cambiamenti e l'offerta complessiva, raffrontando il pacchetto confezionato da Sony con i modelli di costo superiore.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 484 euro oppure da Unieuro a 569 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker