Hi-Tech

Huawei sfida Z Fold 2 a colpi di pennino con Mate X2 e pensa a un display sul retro

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Da pochi giorni abbiamo visto come Samsung ha ripensato e migliorato il suo primo pieghevole, il Galaxy Fold, con le nuove soluzioni adottate su Z Fold 2. Dall'altra parte della barricata di un mercato ancora molto di nicchia, quello dei pieghevoli, c'è Huawei col suo Mate X e con Mate Xs, che letteralmente ribaltano il concetto del Fold, piegando lo schermo verso l'esterno. Una soluzione più avveniristica, ma che probabilmente presenta troppe debolezze strutturali: e infatti sappiamo da tempo che Huawei per il Mate X2 sta pensando di prendere un'altra piega, adottando la stessa di Samsung, quella verso l'interno.

Una cosa che lo Z Fold 2 non fa, però, è offrire la compatibilità con la S-Pen: un po' per non sovrapporsi, forse, alla serie Galaxy Note, ma soprattutto perché i pannelli pieghevoli sono Plastic OLED molto meno resistenti del vetro. Questo significa che non sono adatti al tipo di pressione e sollecitazione di una penna stilo, dal momento che sono troppo "morbidi", e come noto anche un'unghia può arrivare ad inciderli o a rovinarli.

Huawei, però, potrebbe aver trovato un modo per garantire una maggiore resistenza dello schermo, dal momento che il brevetto depositato a maggio presso il CNIPA, e registrato oggi (14 agosto), descrive un dispositivo pieghevole con penna stilo integrata.


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 699 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker