Hi-Tech

La rete IONITY si espande ancora in Italia: apre la stazione di Trento

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La rete IONITY continua a crescere in Italia. A pochi giorni dall'apertura della stazione di Palermo, ecco arrivare la notizia che è diventata operativa pure quella di Trento sita in via Ezio Maccani 155. Complessivamente, sono state messe in funzione 4 colonnine da 350 kW. Per chi deve affrontare un lungo viaggio con la propria auto elettrica in quelle zone si tratta di una buona notizia anche perché più avanti, al Brennero, è presente un'altra stazione. La tratta per raggiungere l'Austria attraverso il Trentino Alto Adige può quindi contare su due siti di ricarica ad alta potenza.

A seguito di tale apertura, rimangono 6 i siti ancora da completare per un totale di 17 stazioni di ricarica (11 sono già attive). Il progetto per l'Italia prevede, comunque, la realizzazione di ulteriori 13 stazioni la cui ubicazione, però, non è ancora stata resa nota. Una volta conclusi i lavori, i punti IONITY in Italia saranno 30.

Il progetto complessivo della joint venture di cui fanno parte costruttori del calibro di BMW Group, Daimler AG, Ford Motor Company e Volkswagen Group punta ad agevolare i lunghi viaggi a bordo delle auto a batteria offrendo ricariche ad alta potenza. Il progetto originale prevede la realizzazione di ben 400 stazioni in tutta Europa entro la fine del 2020. Al momento, operative sono 265 e in costruzione 47. All'appello ne mancano circa 80 ma a causa del lungo lockdown i lavori si sono fermati per diversi mesi e quindi è possibile che il traguardo finale venga raggiunto con qualche mese di ritardo.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE, in offerta oggi da Mobzilla a 400 euro oppure da Media World a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker