Sport

Serie B, Spezia show: 3-1 al Chievo, i liguri volano in finale playoff

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Doveva compiere un capolavoro, è capolavoro è stato. Lo Spezia, caricato dai tifosi fuori dallo stadio “Picco”, vince 3-1 la semifinale di ritorno contro il Chievo, ribalta lo 0-2 dell’andata e (in virtù del miglior piazzamento) si qualifica per la finale dei playoff di Serie B, dove incontrerà una fra Pordenone e Frosinone avendo già la certezza di prevalere in caso di parità in virtù del terzo posto in campionato. Un vero e proprio “show” di grinta e coraggio per la formazione di Italiano, che ora è a un passo da un’altra promozione da allenatore; una sconfitta senza appello per il Chievo di Aglietti, che si sveglia troppo tardi, vanifica il vantaggio dell’andata e abbandona le speranze di un immediato ritorno in A.

Lo Spezia è chiamato a ribaltare il ko dell’andata e dopo due minuti mette subito il primo tassello: dopo 2 minuti cross di Bartolomei per Galabinov, che di testa porta subito in vantaggio i liguri e apre quello che di fatto sarà un assedio alla trequarti del Chievo. Per quasi tutto il primo tempo infatti (pur con risultati alterni) attacca solo lo Spezia, mentre il Chievo si difende e fatica a risalire il campo affidandosi alle parate del solito Semper. Nzola poi si divora una clamorosa occasione al 43′ tutto solo davanti a Semper.

Ma è nella ripresa (ancora a inizio parziale) che lo Spezia ribalta tutto: al 50′ pallone in profondità per Maggiore e sinistro potente che colpisce il palo interno e si insacca in rete. Già così i liguri sarebbero in finale, ma la formazione di Italiano trova anche il 3-0 con il pallonetto di Nzola. Ora è il Chievo che deve rincorrere (servono infatti ben due gol ai veneti per passare il turno, visto che lo Spezia in caso di parità passa per miglior piazzamento) ma lo Spezia non vuole cedere terreno e continua ad attaccare, inserendo anche Ragusa e Di Gaudio nel finale. Solo al 93′ il Chievo trova un’occasione con un calcio di rigore per fallo di mano di Mora: Leverbe trasforma dal dischetto e regala un’ultima speranza ai veneti. Ma è troppo tardi: lo Spezia vola in finale playoff. A 180′ dalla Serie A.

MARCATORI: 2′ p.t. Galabinov (S), 5′ s.t. Maggiore (S), 7′ s.t. Nzola (S), 48′ s.t. Leverbe (C) su rigore

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Ferrer, Erlic, Terzi, Vitale (80′ Ramos); Bartolomei, Ricci, Maggiore (67′ Mora); Gyasi (80′ Di Gaudio), Nzola, Galabinov (77′ Ragusa). All. Italiano

CHIEVO (4-3-3): Semper; Dickmann, Rigione, Leverbe, Renzetti; Esposito (46′ Garritano), Obi (77′ Grubac), Segre (59′ Zuelli); Vignato (59′ Morsay), Djordjevic (77′ Ongenda), Ceter. All. Aglietti

LEGGI ANCHE

IL TABELLONE DEI PLAYOFF DI SERIE B

IL REGOLAMENTO DI SPEZIA – CHIEVO

 

L’articolo Serie B, Spezia show: 3-1 al Chievo, i liguri volano in finale playoff proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker