Hi-Tech

Pixel 4a e Pixel 4 campioni di sicurezza: arriva la certificazione ioXt

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google Pixel 4a è il primo smartphone certificato ioXt al day one: lo dice Google stessa, che coglie l'occasione per annunciare il raggiungimento della certificazione anche da parte di Pixel 4 "liscio".

La ioXt è la Internet of Secure Things Alliance: un consorzio a cui partecipano oltre 200 aziende del calibro di Amazon, Facebook, Comcast, T-Mobile, iFixit e Google stessa il cui scopo è garantire la sicurezza delle app preinstallate su un dispositivo. Ogni piattaforma operativa ha il proprio set di requisiti che riguardano sicurezza, frequenza e durata degli aggiornamenti, potenza dei sistemi di autenticazione bimetrica e molto altro; per Android i punti cruciali sono svariati (vedete screenshot di seguito), e ognuno di questo viene valutato da 1 a 4. Solo i dispositivi che totalizzano i migliori punteggi vengono certificati ioXt.

Uno dei criteri più importanti usati da ioXt è proprio la valutazione della "sicurezza per default" di un dispositivo in base a quali app ci sono preinstallate. Un team di esperti di varie università, in collaborazione con Google stessa, usano una formula che considera tutti i rischi delle app firmate di fabbrica, valuta le implicazioni di tutti i permessi pre-accordati senza richiesta di intervento all'utente e molto altro ancora.

(aggiornamento del 11 August 2020, ore 14:17)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker