Sport

Trapani: arrestato l’ex patron e a.d. Maurizio De Simone

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Maurizio De Simone, ex amministratore delegato del Trapani (nonché ex patron del club granata attraverso la società FM Service da marzo a giugno del 2019) è stato arrestato dalla Guardia di Finanza, che ha proceduto anche al sequestro preventivo delle quote sociali della stessa FM Service.

A seguito delle indagini (avviate dai militari lo scorso dicembre), De Simone è ora accusato di avere sottratto dalle casse del Trapani calcio oltre 200 mila euro (oltre a dover fronteggiare una denuncia con l’accusa di truffa aggravata ai danni dello Stato; durante le indagini sarebbe risultato infatti percettore del reddito di cittadinanza).

De Simone – sostengono gli investigatori – avrebbe utilizzato parte dei proventi di un sistema di false fatturazioni per acquisire la proprietà del Trapani Calcio e immettere inizialmente i fondi necessari per far fronte agli impegni di natura organizzativa imposti dai regolamenti della F.I.G.C., salvo poi non porre in essere alcuna operazione, sotto il profilo economico e patrimoniale, volta a rafforzare e rendere maggiormente competitiva la società.

LEGGI ANCHE

TRAPANI, RICORSO RESPINTO: GRANATA RETROCESSI IN SERIE C

GHIRELLI: “DISPIACIUTO PER LE SQUADRE NON ISCRITTE IN SERIE C”

L’articolo Trapani: arrestato l’ex patron e a.d. Maurizio De Simone proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker