Hi-Tech

PUBG, modalità 90 FPS con smartphone OnePlus in esclusiva

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

OnePlus continua a promuovere i suoi smartphone come dei perfetti dispositivi da gioco, dopo la nota collaborazione con Fortnite per offrire il supporto ai display a 90 Hz montati sui più recenti modelli, ora l'azienda fa sapere che qualcosa di simile sta accadendo anche con il team che sta dietro lo sviluppo di PUBG.

A partire da oggi fino al 7 settembre, PUBG potrà girare in anteprima a 90 FPS sugli smartphone OnePlus compatibili, quindi OnePlus 7 Pro, OnePlus 7T, 7T Pro, OnePlus 8 e 8 Pro saranno tutti supportati. Dalla lista manca il recentissimo OnePlus Nord (che abbiamo già recensito), probabilmente l'architettura dello smartphone non è abbastanza veloce da garantire un'esperienza di gioco a 90 FPS.

La funzionalità sarà successivamente introdotta anche sugli altri smartphone Android compatibili, si parla naturalmente di quelli dotati di display a 90 Hz o superiore, l'aggiornamento dovrebbe diventare disponibile per tutti dopo il 7 settembre. Nel frattempo, PUBG Mobile continua a macinare numeri da record, è recente la notizia che in soli sette mesi ha raddoppiato le sue entrate, superando il traguardo dei 3 miliardi di dollari.

(aggiornamento del 06 August 2020, ore 20:12)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker