Sport

Pescara, Sebastiani sul Trapani: “Le scadenze vanno rispettate”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani – intervistato da Tuttomercatoweb – è intervenuto ricorso del Trapani di oggi. Alla squadra di Castori era stata inflitta una penalizzazione di due punti e nel caso il Coni decidesse  il Pescara sarebbe in Serie C.

“Sappiamo di aver fatto le cose in modo corretto e ci aspettiamo il rispetto delle regole da parte di tutti – afferma Sebastiani -. Che si invochi una causa di forza maggiore non esiste al mondo. E’ stata soltanto una società a non aver pagato nei tempi. Siamo i primi responsabili. Ma ora siamo in questa situazione e ci giochiamo i playout”.

Il Trapani ha fatto dieci innesti a gennaio – continua -, se il verdetto fosse diverso il campionato sarebbe falsato. Non ce l’ho con il Trapani, ma le scadenze vanno rispettate. Potevamo anche esserci noi in questa situazione o un’altra squadra – conclude il presidente -, il pensiero sarebbe stato uguale”.

LEGGI ANCHE

REPUBBLICA – TRAPANI, IN GIOCO LA SERIE B E IL FUTURO DEL CLUB

 

 

 

L’articolo Pescara, Sebastiani sul Trapani: “Le scadenze vanno rispettate” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker