Hi-Tech

Samsung produrrà chip per wearable Google utili a tracciare movimenti del corpo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google avrebbe ordinato a Samsung la progettazione e produzione di un chip pensato per il mondo degli indossabili, stando a quanto riporta ETNews: la testata finanziaria sudcoreana dice che il chip sarebbe in grado di tracciare il movimento del corpo dell'utente, ma purtroppo non si scende molto più nei dettagli.

Già così, comunque, la notizia è interessante per una serie di ragioni. Primo: anche se non è una novità che Google usi chip custom – pensiamo all'intero progetto Soli per le gesture touchless, o ai Pixel Visual Core per l'elaborazione di immagini, o ai Titan M per la sicurezza – è singolare che questo non se lo sia progettato autonomamente, ricorrendo invece a un'azienda che, potremmo argomentare, è una delle protagoniste del settore wearable e quindi direttissima concorrente.

Google non ha avuto molta fortuna finora nel campo degli indossabili. La sua piattaforma per smartwatch e smart band, Wear OS, ha un impatto sostanzialmente marginale e non ha ancora mai presentato un dispositivo proprietario, anche se stando alle indiscrezioni c'è andata almeno un po' vicina un paio di volte. Ma è chiaro che ci crede ancora: la società sta cercando di comprare Fitbit, anche se l'UE pare volerci vedere ben chiaro.


Il 5G che non rinuncia a niente? Motorola Edge, in offerta oggi da Tecnosell a 505 euro oppure da Unieuro a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker