Hi-Tech

Xiaomi brevetta smartphone con display rimovibile. Ma a che serve?

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nuovo giorno, nuovo brevetto in casa Xiaomi. Questa volta l'idea è davvero singolare, e consiste in uno smartphone dotato di batteria display rimovibile. La documentazione è stata scovata – come spesso accade – da Letsgodigital, e la pubblicazione presso la cinese CNIPA è datata 4 agosto 2020.

Xiaomi non è certo nuova nel cercare soluzioni "estreme": basti pensare al concept Mi Mix Alpha, il cui debutto risale allo scorso settembre. In questo caso l'idea riguarda lo schermo, completamente rimovibile e che si collega al resto dello smartphone tramite specifici connettori che ne forniscono nel contempo l'alimentazione.

Una volta integrati, i due componenti (display e scocca) vanno a comporre uno smartphone apparentemente normale, dal rapporto schermo-corpo elevato grazie all'assenza di fori sul pannello. Fori che sono però visibili una volta rimosso lo schermo stesso: potrebbe dunque trattarsi di una soluzione estrema che prevede la presenza di fotocamere frontali sotto il display. Sul retro si trovano infine tre fotocamere posizionate verticalmente.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE è in offerta oggi su a 307 euro oppure da Unieuro a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker