Hi-Tech

Recensione Google Pixel 4a: finalmente è arrivato (o forse no)

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo mesi di attese, annunci e smentite, Google ha finalmente presentato ufficialmente il suo Pixel 4a. Il nuovo medio gamma dell'azienda di Mountain View esce finalmente allo scoperto, ma per comprarlo ci sarà ancora tempo, e la prima notizia è proprio questa: sarà disponibile sullo store ufficiale a partire dal primo ottobre.

Il fil rouge che ha accompagnato il lancio dell'ultimo smartphone Google è stato senz'altro il tempo trascorso a fantasticarci sopra. Generalmente, l'azienda lancia un top di gamma in autunno e il conseguente medio gamma in primavera, ma quest'anno le cose sono andate diversamente: mentre Pixel 4 e Pixel 4 XL sono usciti regolarmente a novembre seguendo la tabella di marcia, Pixel 4a si è fatto attendere parecchio, dato che se ne parla con sostanziosi leaks già da marzo.

Sebbene le fughe di notizie abbiano già lasciato trapelare molto dell'aspetto delle specifiche del nuovo, atteso medio gamma, bisogna dire che l'ufficializzazione ha riservato anche qualche sorpresa. Dunque, come si comporta il nuovo Pixel 4a? E quali sono le differenze rispetto al suo predecessore, il Pixel 3a, che uso come smartphone principale da quasi un anno? Ecco la mia esperienza.


Il miglior Galaxy del 2020? Samsung Galaxy S20 Plus, in offerta oggi da Emarevolution a 636 euro oppure da Yeppon a 760 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker