Hi-Tech

Nuovo MacBook Pro 13", la presunta scheda tecnica. C'è anche Apple Silicon

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sono emerse le prime indiscrezioni sulla scheda tecnica del prossimo modello di MacBook Pro, che già dovrebbe montare i processori custom Apple Silicon basati su architettura ARM. L'informazione proviene dall'account Twitter @komiya_kj, uno dei tanti che gravitano intorno al mondo Apple e non solo. Intanto snoccioliamo i dati crudi, poi facciamo qualche considerazione:

  • Processore: Apple Silicon basato su Apple A14X oppure Intel opzionali
  • Dissipazione attiva del calore (ventole)
  • RAM: 8, 16, 32 GB
  • SSD: tagli da 256 GB a ben 4 TB
  • Porte: 4x USB Type-C, dueo quattro delle quali Thunderbolt 3 (opzionali)
  • Tastiera Magic Keyboard, Touch Bar, Touch ID
  • Date: presentazione a ottobre, vendita tra novembre e dicembre
  • Prezzo: da 1.099 dollari

Precedenti indiscrezioni indicavano che sempre nello stesso periodo dovrebbe uscire anche il MacBook "liscio", sempre con chip Apple riportando quindi in auge una famiglia di portatili sparita dal mercato già da qualche anno (altri tuttavia dicono che sarà un Air). E anche in questo caso si parlava di un processore basato su Apple A14X. È difficile capire ora cosa potrebbe variare nei modelli Pro (semplicemente clock diversi? addirittura più core?), ma è lecito aspettarsi prestazioni sensibilmente migliori – altrimenti non ci sarebbe bisogno delle ventole di dissipazione. È interessante osservare che viene menzionata la specifica Thunderbolt 3, e non è un errore, anche se Apple aveva già confermato in passato che sui suoi chip sarebbe stata supportata la tecnologia di generazione successiva.


Il TOP di gamma più piccolo di Apple? Apple iPhone SE è in offerta oggi su a 307 euro oppure da Unieuro a 479 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker