Hi-Tech

Cortana, addio all'app mobile e a Harman Kardon Invoke dal 2021

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Cortana abbandonerà del tutto Android e iOS all'inizio del 2021. Microsoft l'aveva già annunciato diversi mesi fa, lasciando però uno spiraglio aperto per alcuni mercati – quello americano, soprattutto; nelle scorse ore, però, un post sul sito di supporto ufficiale ha confermato che l'assistente AI ispirata alla serie di videogiochi Halo sparirà completamente dal mobile. Non solo: anche dallo speaker smart Harman Kardon Invoke. Già da questo settembre, infine, non saranno più funzionanti le skill di terze parti.

L'addio dell'assistente al mercato mobile non significa che sparirà completamente. Microsoft sta puntando sempre di più alla produttività – l'idea è ampliare e potenziare l'integrazione con Microsoft 365, di cui fa parte anche la suite Office. Microsoft cita per esempio la possibilità di richiamare Cortana da Windows 10 per l'app di Outlook mobile, e presto anche dall'app Teams – oltre che naturalmente da Windows 10.

È interessante osservare che gli Harman Kardon Invoke rimarranno funzionanti come speaker wireless. In effetti, nei prossimi mesi arriverà un aggiornamento firmware che "ucciderà" Cortana e abiliterà il protocollo Bluetooth. Negli USA, tutti coloro che hanno usato i comandi vocali di Cortana almeno una volta tra il 31 luglio 2019 e il 31 luglio 2020 riceveranno 50 dollari di carta regalo per il Microsoft Store.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker