Hi-Tech

Samsung, trimestre solido e si lavora per smartphone sempre migliori

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

È passato un ottimo trimestre per Samsung, grazie soprattutto alla divisione che fabbrica semiconduttori. I ricavi complessivi sono stati di quasi 45 miliardi di dollari, mentre i profitti netti ammontano a circa 6,84 miliardi. Il dato è degno di nota specialmente se si considera il fattore coronavirus: da un'azienda così presente nel mondo consumer, ci si potrebbero aspettare perdite significative causate quarantene e crisi economica un po' in tutto il mondo.

La realtà è che per Samsung il grosso dei ricavi proviene, appunto, dalla divisione semiconduttori; e la necessità di memorie, volatili e allo stato solido, è cresciuta notevolmente nel mondo di server e datacenter, proprio per via della pandemia e del maggior ricorso a servizi internet di vario tipo (streaming, cloud storage, videoconferenze…) da parte delle persone costrette a casa.

Fatto ancora più interessante, anche la divisione mobile, che si occupa di smartphone e non solo, è riuscita a rimanere in crescita. Le vendite sono rallentate, ma l'azienda è riuscita a ottimizzare i costi e ridurre le spese del marketing quanto basta. La previsione per il prossimo trimestre è sempre di crescita, anche grazie ai nuovi dispositivi in arrivo il prossimo 5 agosto (tra cui Galaxy Note 20, Galaxy Z Fold 2 e Galaxy Buds Live).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker