Hi-Tech

Panasonic realizzerà per Tesla celle per le batterie con maggiore densità energetica

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'evoluzione delle batterie per le auto elettriche passa anche per il miglioramento della densità energetica. Su questo fronte, Panasonic si è data degli obiettivi molto importanti. Secondo un rapporto di Reuters, l'azienda giapponese mira ad aumentare la densità energetica delle celle 2170 che fornisce a Tesla del 20% in 5 anni. Inoltre, in 2-3 anni punta a commercializzare una versione senza cobalto.

Si tratta di obiettivi ambiziosi ma per poter competere in un mercato sempre più complesso è necessario progredire rapidamente. Inoltre, da un po' di tempo Panasonic non è più il fornitore esclusivo di Tesla per gli accumulatori. Possibile che l'azienda voglia migliorare velocemente la tecnologia delle celle per rimanere competitiva agli occhi del produttore di auto elettriche.

Si ricorda che le celle 2170 (NCA – nickel cobalto alluminio – densità 700 Wh per litro), attualmente, sono utilizzate all'interno dei pacchi batteria delle Model 3 e delle Model Y e sono state introdotte per la prima volta nel 2017. Panasonic le realizza all'interno della Gigafactory del Nevada. L'obiettivo del 20% sarà raggiunto attraverso piccoli step, con miglioramenti costanti nel corso dei prossimi anni. Secondo quanto riporta la fonte, il primo aumento del 5% arriverà entro la fine dell'anno.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker