Hi-Tech

Recensione Xiaomi Mi Band 5 vs Mi Band 4C: una ha senso, l'altra fa solo numero

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Possiamo ormai suddividere i produttori impegnati nel mobile in due famiglie: c'è chi punta su pochi prodotti, ben focalizzati, e chi invece invade letteralmente il mercato con una moltitudine di soluzioni spesso poco distanti tra loro. Xiaomi pende chiaramente da quest'ultima parte, non solo in ambito smartphone; all'attesissima Mi Band 5 si è infatti aggiunta a sorpresa la Mi Band 4C, una versione leggermente rivista e più economica della passata generazione che faccio fatica ad inquadrare.

Per raccontarvi al meglio questa storia ho deciso di indossarle entrambe, allo stesso polso, associandole al medesimo smartphone con notifiche e impostazioni affini. Insomma, per una volta, ho creato le stesse identiche condizioni, così da poterle valutare alla pari e far emergere eventuali pregi o difetti.

Le premesse lasciano naturalmente trasparire il risultato di questa doppia prova, ma non è importante il risultato finale quanto l'intera partita. Le due band si differenziano online di circa 10 euro (al netto delle offerte che cambiano di continuo), una distanza minima ma non trascurabile visto il target a cui punta Xiaomi con questi accessori: giovani e giovanissimi. E non solo.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker