Hi-Tech

Google, i dipendenti potranno lavorare da casa fino a luglio 2021

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google estenderà la possibilità di lavorare da casa ai propri dipendenti fino a luglio 2021, in risposta alla pandemia da COVID-19 che continua a dilagare negli Stati Uniti.

Si tratta di una mossa decisamente cauta quella annunciata dal colosso della ricerca nella giornata di ieri: basti pensare che lo scorso aprile a Mountain View si era deciso che la maggior parte dei dipendenti avrebbe potuto svolgere il proprio lavoro in remoto soltanto sino a fine 2020. La notizia è stata accolta con un certo clamore negli USA, dove si pensa che altri giganti del settore potrebbe presto seguire la linea tracciata da Google.

Smart working o no, Google ha comunque iniziato a riaprire i suoi uffici in tutto il mondo. Sono 42 quelli riaperti da poche settimane: lo afferma proprio il CEO Sundar Pichai in una nota inviata ai suoi dipendenti, confermando di fatto le indiscrezioni trapelate a fine maggio.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker