Hi-Tech

Google Chrome (beta) per Android è adesso ufficialmente a 64 bit

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Un piccolo passo per l'uomo, un grande passo per l'umanità: con i dovuti limiti del caso, potremmo utilizzare la celebre frase di Neil Armstrong per definire il grande passo in avanti compiuto da Google con Chrome.

Confermate le indiscrezioni trapelate ad inizio luglio: Il popolare browser è adesso finalmente disponibile in versione 64 bit. Si parte dalla release beta 85 per Android, la prima ad aggiornarsi nelle scorse ore e a ricevere il supporto a questo tipo di architettura che su Android ha debuttato quasi sei anni fa, insieme al datato Android Lollipop 5.0.

GOOGLE CHROME A 64 BIT: COSA CAMBIERÀ?

Nessuna informazione ufficiale è stata fornita sino a questo momento da Google. Si ipotizza che il passaggio a 64 bit permetterà a Chrome di sfruttare più efficacemente la grande quantità di RAM inserita a bordo degli smartphone moderni.


Il piccolo Samsung che piace a tutti? Samsung Galaxy A41, in offerta oggi da Mobzilla a 207 euro oppure da Amazon a 255 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker