Hi-Tech

Anche Oppo inizia ad aggiornare i driver GPU mobile via app

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Anche Oppo, come Xiaomi qualche mese fa, inizia a rendere i driver delle GPU dei suoi smartphone Android aggiornabili via app. Per il momento le limitazioni sono tante – l'app è stata rilasciata solo nello store di app ufficiale cinese, non nel Play Store, e riguarda solo gli smartphone Find X2 e Find X2 Pro, entrambi con SoC Qualcomm Snapdragon 865. La community di smanettoni di xda-developers ha provato a installare l'app anche su varianti internazionali degli smartphone, ma con zero risultati.

Google ha annunciato già diversi mesi fa l'intenzione di passare al Play Store – o comunque alle app – come canale di distribuzione per aggiornamenti driver. I vantaggi rispetto al sistema tradizionale – ovvero l'integrazione di un aggiornamento completo del sistema operativo – sono molteplici: per cominciare facilita il lavoro di sviluppo di un aggiornamento al produttore, perché banalmente ha delle parti in meno di cui preoccuparsi; e poi all'utente è garantita una maggior tempestività e frequenza di distribuzione.

Il processo si sta tuttavia rivelando piuttosto lungo e complesso. Ad oggi solo un numero ristretto di produttori, appunto Xiaomi e Oppo, hanno ufficialmente sul mercato una soluzione funzionante – anche se, come dicevamo, con le dovute limitazioni. Intanto Google continua a lavorare, in collaborazione soprattutto con Qualcomm, ma anche gli altri produttori si stanno muovendo. Appurato che la novità riguarderà solo i chip più recenti e prestigiosi, pare che saranno i prossimi mesi quelli decisivi.

Oppo Find X2 Pro è disponibile online da Amazon Marketplace a 959 euro oppure da Euronics a 1,199 euro. Per vedere le altre 10 offerte clicca qui.

(aggiornamento del 28 July 2020, ore 13:52)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker