Hi-Tech

The Witcher, Netflix annuncia Blood Origin, miniserie prequel

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Netflix produrrà una serie prequel ambientata nell'universo di The Witcher: è ufficiale. Si chiamerà The Witcher: Blood Origin, e sarà ambientato circa 1.200 anni prima del tempo di Geralt di Rivia, e degli eventi raccontati nella saga principale. L'universo di The Witcher, come sappiamo, è piuttosto complicato: è iniziato dai libri che raccontano principalmente la storia di Geralt, poi sono arrivati i videogiochi di CD Projekt RED, che sono ambientati dopo i libri, seguono sempre Geralt ma non sono canonici, poi è arrivata la serie Netflix (un enorme successo che ha rilanciato anche le vendite del terzo e finora ultimo gioco, The Wild Hunt) che riprende quanto raccontato nei libri.

insomma, questa Blood Origin, che sarà una miniserie da sei episodi, esplorerà com'era il mondo elfico prima dell'arrivo degli umani e prima della famosa Congiunzione delle Sfere, una sorta di "cataclisma magico" a causa del quale molte creature magiche provenienti da un'altra dimensione rimasero intrappolate nella nostra. È stato proprio in questo periodo che la necessità ha fatto nascere i primi witcher, umani potenziati geneticamente proprio per combattere e uccidere le creature magiche malvagie. Più precisamente, Declan de Barra, principale creatore, dice che la miniserie esplorerà la civiltà degli elfi prima che questa andasse in rovina e racconterà la storia, ormai dimenticata, del primo witcher.

Qualche mese fa Netflix, forte del grande successo della prima stagione della serie con Henry Cavill nel ruolo di Geralt, ha annunciato di voler produrre un film animato su Vesemir, il suo mentore e figura paterna. La bella notizia è che Andrzej Sapkowski, autore dei libri e inventore dell'universo, sarà coinvolto anche in questo nuovo progetto nel ruolo di consulente creativo. Sarà affiancato anche dai talenti di:


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 451 euro oppure da Unieuro a 599 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker