Sport

Catania, Pellegrino: “Lucarelli rimane. Mirri? Apprezziamo il grande gesto di civiltà”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il general manager del Catania, Maurizio Pellegrino, è stato intervistato durante Salastampa e ha fatto il punto della situazione per quanto riguarda il lato sportivo del progetto della Sigi, nuova proprietaria del club etneo.

“Sigi farà sforzi incredibili per iscrivere la squadra e disputare un campionato competitivo con un allenatore come Lucarelli, ma anche altri 17-18 giocatori sotto contratto di grande spessore – si legge nelle dichiarazioni riportate da Tuttocalciocatania.com – . Possiamo garantire continuità alla guida tecnica così come a tutto il gruppo di giocatori. Con degli innesti mirati che poi l’allenatore deciderà mi sembra che questo possa bastare. Lucarelli è l’allenatore del Catania, ha un contratto, come tutti i giocatori”.

La palla, quindi, ora passa al tecnico che dovrà decidere se continuare la sua avventura al Catania. “Lucarelli, come tutto il gruppo storico – continua – sicuramente darà continuità a quanto fatto in precedenza con delle buonissime basi per potersi approcciare ad una costruzione di squadra che si possa identificare con i tifosi, la città e tutto ciò che esprime i colori rossazzurri. Guerini e Mauro? Confermo la loro presenza nell’organigramma, da tempo sono stati nominati e pubblicizzati ma prima aspettiamo la mia ufficializzazione”.

Pellegrino risponde anche alle belle parole che il presidente del Palermo, Dario Mirri, ha dedicato al Catania: “Apprezziamo molto il grande gesto di civiltà, ricambio tutte le buonissime intenzioni di questo mondo e lo ringrazio pubblicamente. Io mi sento siciliano. Ok le forme di campanilismo simpatiche, ma se c’è grande rispetto e lealtà. Sentirsi siciliani ci deve riempire d’oroglio, la Sicilia deve sentirsi unita”.

LEGGI ANCHE

L’INTERVISTA A PAGLIARA

IL CATANIA PROVA A TENERE LUCARELLI

L’articolo Catania, Pellegrino: “Lucarelli rimane. Mirri? Apprezziamo il grande gesto di civiltà” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker