Sport

Catania, Pagliara: “Il logo potrebbe essere modificato. Tacopina…”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Fabio Pagliara, esponente della Sigi, nuova proprietaria del Catania, è stato intervistato nel corso di Salastampa e ha illustrato alcune idee per il nuovo corso del club etneo, a partire dal logo.

“Una nuova società deve porsi forte in un mercato internazionale, rafforzando il brand 11700 – si legge nelle dichiarazioni riportate da Tuttocalciocatania.com – . Sul logo, la mia idea personale è che sarebbe bello interagire coi tifosi per capire se c’è l’intenzione di mantenere il logo attuale o di modificarlo e fare un concorso di idee con realtà locali. Il recupero del brand 11700, la capacità di innovazione rendendo tutto più digitale in vista dell’internazionalizzazione sono cose da studiare”.

“C’è la possibilità di dare una mano e molti chiedono di entrare in società – continua – questa è una sfida molto bella per la città. Prepariamo l’altro miracolo del 5 agosto e ne approfitto per sottolineare il grande lavoro professionale ed il cuore dell’avvocato Augello, uno dei più importanti vincitori di questa partita. La ricerca di nuovi soci è indirizzata in un’ottica di forza societaria“.

E su Tacopina, dice: “Gli ho scritto un messaggio, mi ha risposto. Stiamo lavorando per un incontro. Ho detto che a noi fa piacere aprire purchè lo spirito del modello rimanga quello che abbiamo sempre pensato. Un contatto c’è stato però il modello non si camba. Eventuali gorssi imprenditori entrano in una logica di azionariato diffuso, non svendiamo la società a chi pensa di dire ‘intervengo e compro’.

LEGGI ANCHE

IL CATANIA PROVA A TENERE LUCARELLI

L’articolo Catania, Pagliara: “Il logo potrebbe essere modificato. Tacopina…” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker